Un altro sogno di mezza estate

SABATO 8 DICEMBRE 2018 ORE 21

UN ALTRO SOGNO
DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

da William Shakespeare

CON Enrico Dusio, Giovanna Rossi, Gianluca Gambino, Valter Schiavone, Carlo Roncaglia, Cristina Renda, Andrea Castellini

TESTO Emiliano Poddi, Carlo Roncaglia

SCENE E COSTUMI Carola Fenocchio

MUSICHE Carlo Roncaglia

LUCI E FONICA Ivo Ghignoli

REGIA Carlo Roncaglia

PRODUZIONE Accademia dei Folli

Una improbabile compagnia teatrale deve mettere in scena il celebre testo shakespeariano: deve lottare contro il tempo, le scarse risorse, la propria inettitudine, le paure, le delusioni. Ne nasce uno spettacolo decisamente comico ed allo stesso tempo pieno di tenera poesia. La magia che permea la commedia si trasforma in qualcosa di ancora più misterioso e impalpabile; quella sottilissima parete che divide la realtà e la finzione si fa invisibile permettendoci fugaci passaggi tra un mondo e l’altro. 

Della celebre commedia shakespeariana emergono soprattutto i comici con le loro improbabili e cialtronesche incursioni. I loro intermezzi, pensati per “alleggerire” (come in un protocabaret) diventano qui ossatura in un raffinato e divertito gioco metateatrale. Qual è il sogno?, dunque – ci si interroga. Chi sta sognando? E chi è sognato? Che fine hanno fatto Puck, Oberon, Titania? Sono sempre lì, dentro i nostri pensieri a pensare a noi, con tutta la magia e la grazia, burloni e irriverenti come sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *